Marchi

Nessun fornitore

Tutte le migliori vendite
  • Banner

Contattore Gigavac GV200MAB - Economizzatore interno 12V

Gigavac GV200MAB
GIGAVAC
Valutazione 

Contattore Gigavac GV200MAB - Economizzatore interno 12V

190 €
Quantità

 

Security policy

 

Delivery policy (TNT)

 

Return policy (14 days)

Descrizione

I contattori della serie GV di GIGAVAC sono tra i contattori di potenza sigillati ad alte prestazioni più economici sul mercato oggi. Una soluzione sigillata è ciò che la maggior parte dei clienti richiede quando si specifica un contattore che gestisca la commutazione di carichi CC considerevoli. Con tensioni nominali da 12 V CC a 1200 V CC, i contattori della serie GIGAVAC GV sono classificati per commutare carichi superiori a 400 A e interrompere correnti di cortocircuito fino a 3500 A (a seconda della tensione). Come tutte le soluzioni di commutazione avanzate GIGAVAC, questi contattori possono essere montati in qualsiasi asse o orientamento e sono sigillati per resistere praticamente a qualsiasi ambiente difficile. Tutti i contattori di potenza della serie GIGAVAC GV soddisfano i requisiti di conformità RoHS e CE.

Corrente nominale massima: 4000 Ampere

Corrente nominale: 400 Ampere continui

Tensione nominale: 800 Volt

Tipo: SPST, normalmente aperto

Sigillato ermeticamente: Sì

Economizzatore: Sì

Dettagli del prodotto
Gigavac GV200MAB
26 Articoli
Documenti Allegati
Scarica
Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Contattore Gigavac GV200MAB - Economizzatore interno 12V

Contattore Gigavac GV200MAB - Economizzatore interno 12V

Contattore Gigavac GV200MAB - Economizzatore interno 12V

Scrivi la tua recensione
16 altri prodotti della stessa categoria:

Riferimento: Gigavac BD9513

Marca: GIGAVAC

Gigavac BD9513 Manual Battery Switch

Recensioni: 0

Gigavac BD9513 Manual Battery Switch GIGAVAC manual battery disconnect switches provide a level of sealed switching technology to meet any application requirement.

Prezzo 270 €
Più
In magazzino

Seguici su Facebook